IMPIANTO DI RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO

Nei nostri edifici l’energia necessaria per riscaldare l’ambiente viene fornita da una o più caldaie, gestiti in cascata dalla regolazione prevista dal costruttore stesso, posizionate in un locale interrato denominato “Centrale Termica” a servizio di tutti gli appartamenti (impianto centralizzato). Le caldaie sono centralizzate ed a condensazione, attualmente le più moderne ed ecologiche sul mercato.

La regolazione della temperatura dell’acqua di mandata agli impianti avverrà in funzione della temperatura esterna mediante una regolazione climatica, ottenendo un notevole risparmio dei consumi di gas metano rispetto ad un impianto tradizionale con regolazione a temperatura fissa e caldaia senza modulazione e non a condensazione.

In prossimità di ogni appartamento è previsto lo stacco per l’alimentazione del modulo di contabilizzazione. Il modulo è completo delle apparecchiature per il rilievo dei consumi per il riscaldamento e le alimentazioni idriche (sia caldo che freddo). I dati potranno essere centralizzati nel locale caldaia per essere messi a disposizione dell’amministrazione condominiale per la contabilizzazione dei consumi di ogni inquilino.

Ogni appartamento sarà completamente autonomo per quanto riguarda la gestione degli orari di funzionamento del riscaldamento e per l’impostazione delle temperature interne, conteggiandone gli effettivi consumi.

Le impostazioni avvengono per mezzo di un termostato ambiente posizionato in ogni singolo locale, con azione sulla valvola a tre vie posizionata nel modulo di contabilizzazione.

Categoria: Impianti
Utilizzati in IMPIANTO DI RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO