SEPARAZIONE TRA ALLOGGI CONFINANTI

Il rumore in casa, oltre a diminuire il confort abitativo, provoca disturbi come emicrania, insonnia, tensione nervosa, mancanza di concentrazione e malumore. Inoltre non bisogna sottovalutare che il rumore è tra le prime cause di litigio tra condomini.

Grande attenzione è stata posta nella progettazione e nelle realizzazioni delle murature che separano gli alloggi confinanti. La soluzione, che adottiamo, prevede la costruzione di tre murature completamente indipendenti una dall’altra e separate da materiali fonoisolanti. Il muro centrale, totalmente continuo e non interessato da nessun attraversamento impiantistico, costituisce un’efficace barriera ai rumori.

Al fine di migliorare in modo sensibile l’isolamento acustico degli edifici sarà posato alla base del tamponamento esterno e alla base di tutte le murature una striscia di polietilene reticolato espanso a cellule chiuse tipo “Isolmant fascia taglia muro” dello spessore di 6 mm da impiegare come desolarizzatore alla base ed in testa alle murature. Prima del getto del massetto, verrà posata una fascia perimetrale adesiva tipo “Isolmant fascia perimetrale” di idonea altezza al fine di isolare acusticamente le strutture dalla pavimentazione.

Categoria: Isolamento acustico
Utilizzati in SEPARAZIONE TRA ALLOGGI CONFINANTI